Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Taglio occupazionale nella filiale elvetica della Alcatel-Lucent: il gruppo francese, attivo nel settore delle telecomunicazioni, cancellerà 48 dei 650 posti di lavoro in Svizzera.
In un comunicato odierno la società giustifica il provvedimento con la pressione sui costi dovuta alla situazione locale del mercato e con le condizioni economiche generali. L'azienda assicura che cercherà per quanto possibile di ridurre l'organico attraverso la fluttuazione naturale del personale e ricorrendo a prepensionamenti.
Il gruppo impiega a livello mondiale 77'000 dipendenti in 130 paesi e genera un giro d'affari di circa 25 miliardi di franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS