Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Buste paga più pesanti in vista per gli oltre 2600 dipendenti di Aldi Svizzera: l'anno prossimo gli stipendi verranno aumentati di almeno lo 0,5% e il salario minimo (13 mensilità) salirà a 4275-4765 franchi a seconda della regione.

Il congedo di paternità viene esteso a due settimane, con una retribuzione salariale del 100%, e i collaboratori con età a partire dai 60 anni potranno adesso godere di sette settimane di ferie all'anno, ha comunicato oggi la catena di supermercati con sede a Schwarzenbach (SG).

Il primo gennaio 2016 verrà inoltre fondata una cassa pensione aziendale, dopo che un'ampia maggioranza dei dipendenti si è espressa per una soluzione previdenziale interna.

Nel 2016 Aldi - quinto dettagliante elvetico dopo Migros, Coop, Denner e Manor - intende proseguire la sua strategia di espansione, con la creazione di fino a 100 nuovi posti di lavoro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS