Un turista francese è stato rapito ieri sera a Tizi Ouzou, a 110 km a est di Algeri. Lo hanno confermato all'Afp fonti della sicurezza e giudiziarie algerine. L'uomo, 55 anni, è stato sequestrato in Cabilia mentre faceva trekking. Non è chiaro al momento se i sequestratori siano islamici armati legati ad al Qaida o banditi comuni. Il Quai d'Orsay, il ministero degli esteri di Parigi, conferma il rapimento.

Dopo le minacce dell'Is ai cittadini francesi, seguite ai raid aerei di Parigi in Iraq, la Francia ha invitato poco fa i connazionali in Medio Oriente e Sahel alla "massima cautela".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.