Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un secondo romeno, ferito durante la crisi degli ostaggi in Algeria, è morto in un ospedale algerino. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri romeno.

Ieri il premier Victor Ponta aveva annunciato il decesso di un primo ostaggio romeno, precisando che un secondo cittadino romeno era stato liberato e si trovava sotto la protezione dell'esercito algerino. In precedenza il ministero aveva annunciato la liberazione di tre ostaggi romeni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS