Navigation

Algeria: uomo ucciso durante proteste

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 gennaio 2011 - 16:17
(Keystone-ATS)

ALGERI - Un uomo di 35 anni è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco durante le proteste scoppiate anche ieri a Tiaret, nell'ovest del paese. Secondo quanto riferisce El Watan online, l'uomo è stato ucciso durante un assalto compiuto da alcuni manifestanti che hanno tentato di saccheggiare il suo negozio di alcolici.
Si tratta della quinta persona deceduta in quattro giorni di scontri in Algeria. Secondo un bilancio ufficiale, tre manifestanti sono morti a M'Sila, Boumerdes e Bou Smail, mentre la stampa parla di un altro decesso avvenuto sempre a M'Sila.
Circa 800 i feriti, ha detto il ministro dell'interno, tra cui più di 700 agenti di polizia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo