Navigation

Alibaba sbarca anche in Etiopia, creata piattaforma

Sempre più internazionale. KEYSTONE/EPA/ALEKSANDAR PLAVEVSKI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 novembre 2019 - 13:25
(Keystone-ATS)

Alibaba sbarca anche in Etiopia: Jack Ma ed Eric Jing, rispettivamente fondatore e direttore del gruppo cinese attivo nel commercio online, hanno firmato oggi con il primo ministro etiope Abiy Ahmed tre protocolli d'intesa per l'avvio di una piattaforma commerciale.

Lo rende noto un comunicato la società cinese. La nuova struttura stimolerà il commercio transfrontaliero, fornirà servizi logistici e aiuterà le piccole e medie imprese etiopi a raggiungere la Cina nonché altri mercati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.