Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il più grande gruppo assicurativo in Europa, la tedesca Allianz, ha chiuso il secondo trimestre con maggiori ricavi e profitti molto più elevati di quanto previsto dagli analisti. Nonostante la crisi del debito in Europa, il gigante assicurativo ha registrato un aumento dell'utile netto del 23% a 1,3 miliardi di euro. Il fatturato è aumentato del 2,5% rispetto allo stesso trimestre del 2011, a 25,2 miliardi.

Nel frattempo, l'utile operativo è aumentato del 2,8% a 2,4 miliardi di euro, rispetto ai 2,21 miliardi inizialmente stimati. Allianz conferma di voler raggiungere un risultato operativo compreso tra 7,7 e 8,7 miliardi di euro nel 2012.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS