Navigation

Allianz: profitti in crescita del 23% nel secondo trimestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 agosto 2012 - 16:23
(Keystone-ATS)

Il più grande gruppo assicurativo in Europa, la tedesca Allianz, ha chiuso il secondo trimestre con maggiori ricavi e profitti molto più elevati di quanto previsto dagli analisti. Nonostante la crisi del debito in Europa, il gigante assicurativo ha registrato un aumento dell'utile netto del 23% a 1,3 miliardi di euro. Il fatturato è aumentato del 2,5% rispetto allo stesso trimestre del 2011, a 25,2 miliardi.

Nel frattempo, l'utile operativo è aumentato del 2,8% a 2,4 miliardi di euro, rispetto ai 2,21 miliardi inizialmente stimati. Allianz conferma di voler raggiungere un risultato operativo compreso tra 7,7 e 8,7 miliardi di euro nel 2012.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?