Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

HEIDEN AR - È tornato di nuovo in classe assieme ai suoi compagni il giovane allievo della scuola media di Biedermeierdorf Heiden (AR) che, la settimana scorsa, aveva minacciato di fare una strage. È quanto ha indicato all'ATS il direttore dell'istituto Hans-Peter Hotz, il quale ha precisato che gli allievi - circa 150 - sono stati informati, mentre il giovane autore delle minacce dovrà vedersela col giudice dei minorenni.
I genitori dei ragazzi sono stati informati con una lettera di quanto accaduto giovedì scorso per tranquillizzarli, ha detto il rettore dell'istituto. Non vi è mai stato un reale pericolo per gli studenti, ha precisato. Oggi non vi sono assenze.
La settimana scorsa, uno scolaro ha trovato un foglio di carta nel quale si minacciava un gesto disperato. L'autore dello scritto è stato identificato in serata. Il giovane confessato di avere agito per frustrazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS