Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 10 persone, fra cui due poliziotti e tre soldati, sono morti in una serie di attentati avvenuti in tutto il Paese. Lo riferiscono fonti della Sicurezza e mediche.

Vicino a Garma, a est di Falluja (60 km a ovest di Baghdad), tre soldati sono stati uccisi e altri due sono rimasti feriti nell'esplosione di due ordigni lanciati contro la loro pattuglia, secondo il tenente colonnello Mohammed Jerefi, bilancio poi confermata dall'ospedale a Fallujah.

A Baghdad, due poliziotti sono morti e un altro è rimasto ferito quando uomini armati hanno aperto il fuoco contro un posto di blocco della polizia nel quartiere di Ur, nel nord della capitale, ha detto un funzionario del ministero degli Interni. Nel quartiere di Zayouna, sempre nella capitale irachena, tre guardie della società di sicurezza al-Rawafid sono state uccise nei pressi della sede della società da uomini armati di pistole dotate di silenziatore. Nella provincia di Kirkuk, infine, due cadaveri sono stati trovati dalle forze di Sicurezza. Secondo la polizia e fonti mediche, le due vittime sono un uomo e una donna uccise stamani in circostanze che non sono state precisate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS