Navigation

Almeno 14 milioni di tonnellate di plastica sotto l'Oceano

Un pesce nuota fra le microplastiche nell'Oceano atlantico al largo di Dakar, in Senegal (foto d'archivio) KEYSTONE/EPA/NIC BOTHMA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 ottobre 2020 - 10:26
(Keystone-ATS)

Secondo una ricerca australiana, almeno 14 milioni di tonnellate di pezzi di plastica di larghezza inferiore a 5 mm si trovano sul fondo degli oceani del mondo.

L'analisi dei sedimenti oceanici fino a 3 km di profondità, pubblicata sul giornale Frontiers in Marine Science e di cui danno notizia diversi media internazionali, suggerisce che potrebbe esserci 30 volte più plastica sul fondo dell'oceano di quanta ne galleggia in superficie.

Le microplastiche hanno un diametro di 5 mm o meno e sono per lo più il risultato di oggetti in plastica più grandi che si rompono in pezzi sempre più piccoli.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.