Navigation

Alpinismo: vittima sull'Eiger è Giovanni Quirici

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 agosto 2011 - 21:25
(Keystone-ATS)

L'alpinista deceduto ieri dopo una ceduta dalla parete nord dell'Eiger, a Grindelwald (BE), è il ticinese Giovanni Quirici, 33 anni. È quanto ha riferito oggi la RSI nel suo sito Internet.

Quirici era partito in mattinata con un compagno di cordata, ma è caduto rimanendo appeso. All'arrivo dei soccorsi, allertati dall'altro alpinista, il poveretto era già deceduto.

Campione svizzero juniori di arrampicata nel 1996, Quirici era biologo di formazione. In questa veste ha partecipato anche a diverse spedizioni scientifiche. Per condividere le sue esperienze, il giovane ricercatore teneva conferenze.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?