Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Uno scalatore di 56 anni è morto ieri sul massiccio dei Gastlosen, nelle Prealpi friburghesi: l'uomo è caduto per una decina di metri dopo che due chiodi che lo assicuravano a una parete rocciosa hanno ceduto.

Sul posto è subito giunto un elicottero della Rega, ma ogni tentativo di soccorrerlo è risultato vano, indica oggi la polizia cantonale friburghese. L'incidente si è verificato mentre lo scalatore, domiciliato nel canton Berna, stava scendendo dalla parete assieme a un compagno.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS