OLTEN - La filiale italiana della società elettrica elvetica Alpiq è sotto inchiesta da parte dell'autorità antitrust della Penisola. La succursale di Milano è stata perquisita, ha indicato oggi la società.
L'indagine, avviata nel gennaio 2009, concerne i prezzi praticati in particolare in Sicilia. Alpiq è implicata attraverso la sua partecipazione minoritaria a Edipower, uno dei maggiori produttori italiani di energia. La società sta collaborando pienamente con gli inquirenti, precisa il gruppo nato dalla fusione fra Atel e EOS.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.