Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il direttore finanziario del numero uno svizzero dell'elettricità Alpiq, Patrick Mariller, ha deciso di lasciare l'impresa per "ragioni personali", dopo un anno e mezzo soltanto d'incarico. La data della partenza sarà comunicata in una data ulteriore, indica un comunicato diramato oggi. Il nome del successore non è ancora noto.

Mariller aveva preso in mano le finanze di Alpiq nell'ottobre 2012. Era entrato nel 2003 al servizio della società vodese EOS, dalla cui fusione nel 2009 con Atel è nata Alpiq.

La società è tornata nelle cifre nere nel 2013, con un utile netto di 18 milioni di franchi, contro una perdita di 1,1 miliardi l'anno prima.

SDA-ATS