Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo Kraftanlagen, di proprietà del numero uno svizzero dell'energia Alpiq, ha rilevato l'impresa d'ingegneria rumena IPIP. Le parti hanno deciso di non pubblicare l'importo della transazione.

Con questo rilevamento, Alpiq estende la sua offerta nel campo delle prestazioni d'impresa generale all'industria chimica e petrolchimica, precisa oggi il gruppo energetico vodese-solettese in una nota. Rinforza anche la sua posizione sul mercato dell'ingegneria.

La società IPIP conta circa 150 collaboratori. È attiva nell'ingegneria e nella gestione di progetti d'infrastruttura per l'industria petrolifera, il suo portafoglio di prestazioni comprende la consulenza, gli studi di concetti e di fattibilità, le stime dei costi e la pianificazione e la gestione di progetti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS