Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Una piattaforma petrolifera al largo della Louisiana si è incendiata ed è esplosa oggi nel Golfo del Messico, a circa 150 chilometri a sud della costa. I tredici dipendenti si sono rifugiati in acqua, ma ci sarebbero perdite di greggio.
Elicotteri e navi della guardia costiera si sono recati sul luogo dell'incidente. La piattaforma è di proprietà della Mariner Energy. Attorno ad essa sono state viste tracce di petrolio lunghe un miglio. Tuttavia non è chiaro se provengano dalla piattaforma della Mariner Energy o da una perdita precedente. Lo ha detto la Guardia Costiera americana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS