Navigation

AMB e Swisscom, accordo per rete in fibra ottica nel Bellinzonese

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2012 - 17:46
(Keystone-ATS)

AMB e Swisscom hanno raggiunto, dopo intense trattative e per la prima volta in Ticino, un accordo per la realizzazione congiunta di una rete in fibra ottica fino alle abitazioni e a locali commerciali nel Bellinzonese.

Swisscom - si legge in una nota odierna - ha iniziato il potenziamento della rete cittadina nel settembre 2011. Le Aziende Municipalizzate di Bellinzona (AMB) sono all'opera già dal 2010. Grazie all'accordo, gli utenti del comprensorio "potranno beneficiare rapidamente di un'innovativa infrastruttura di telecomunicazioni ad altissima velocità e, di conseguenza, di svariati servizi multimediali".

L'intesa permetterà di sfruttare sinergie e quindi di ottimizzare le risorse. Inoltre, tramite questa collaborazione si eviterà la costruzione contemporanea di due differenti reti in fibra ottica e sarà pertanto possibile contenere i costi a vantaggio dei clienti, si legge nel comunicato.

Nei prossimi anni Swisscom e AMB collegheranno oltre 14'000 economie domestiche e locali commerciali alla rete veloce in fibra ottica; 10'000 verranno allacciati da Swisscom in città, AMB si occuperà della posa della fibra ottica nei comuni limitrofi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?