Navigation

Anche la radiotelevisione romancia deve risparmiare

Anche la radiotelevisione romancia RTR, la più piccola unità SRG, deve applicare la leva di risparmio. KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2020 - 14:05
(Keystone-ATS)

Pure la Radiotelevisione romancia (RTR) è chiamata a ridurre i propri costi nell'ambito delle misure di risparmio della SSR. Sono previsti tagli al budget e tagli ai posti di lavoro.

La situazione attuale obbliga la RTR a risparmiare circa 1,5 milioni di franchi entro il 2024. L'ha comunicato oggi a Coira la più piccola unità aziendale della SSR. Come rivelato su richiesta di Keystone-SDA, il budget totale sarà ridotto da 25 milioni a 23,5 milioni di franchi.

Sono previsti anche tagli ai posti di lavoro: entro il 2024 il numero degli impieghi a tempo pieno deve scendere di dieci unità, dagli attuali 138 a 128. La riduzione dovrebbe avvenire nei prossimi quattro anni attraverso fluttuazioni naturali del personale.

Trasformare e concentrare

Per poter attuare le misure di riduzione dei costi, ma anche per soddisfare le esigenze del pubblico, RTR deve e vuole "trasformarsi e concentrare ulteriormente le sue attività". L'offerta dei servizi mediatici deve inoltre considerare i cambiamenti in atto nel consumo multimediale.

Secondo RTR, l'aumento dell'uso delle piattaforme digitali richiede adeguamenti non solo nella programmazione, ma anche nella produzione e nella distribuzione delle trasmissioni.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.