Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ancora casi di morbillo in Ticino e Svizzera centrale

In Ticino e nella Svizzera centrale continuano a registrarsi nuovi casi di morbillo. Nelle ultime quattro settimane si segnalano 69 persone contagiate, che portano il totale a 101 dall'inizio dell'anno (63 in tutto il 2012), indica oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Solamente nell'ultima settimana sono stati registrati una ventina di nuovi casi. A causa della situazione, anche l'esercito ha preso delle contromisure: tutti i militari in servizio sulle piazze d'armi e tutti i civili che ci lavorano sono stati invitati a vaccinarsi. In caso contrario c'è rischio di messa in quarantena.

Attualmente, l'82% delle persone che vive in Svizzera è vaccinato. La malattia può a volte causare complicazioni, come encefalite o polmonite.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.