Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Sono molto onorato della mia elezione a presidente della Società Dante Alighieri". Lo sottolinea, in una nota, Andrea Riccardi eletto, dall'Assemblea straordinaria dei soci, alla presidenza della Società Dante Alighieri.

"Sono convinto che l'antica tradizione di presenza dell'italiano nel mondo sia una preziosa occasione per sviluppare l'internazionalizzazione del Paese e per favorire una migliore conoscenza dell'Italia nel mondo, di tutte le sue risorse e del suo grande patrimonio storico e culturale", ha affermato.

Riccardi, ex ministro italiano per la cooperazione internazionale e l'integrazione, è stato eletto presidente con 16'594 voti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS