Navigation

Anna Fazioli nello staff del consigliere federale Ignazio Cassis

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 gennaio 2018 - 15:24
(Keystone-ATS)

La corrispondente del "Corriere del Ticino" a Berna, Anna Fazioli, lascia il giornalismo per accasarsi presso l'Amministrazione federale.

È stata scelta dal consigliere federale Ignazio Cassis quale sua consigliera personale, responsabile in particolare dei contatti con la Svizzera italiana e incaricata di seguire i dossier politici con l'Italia.

Anna Fazioli, 35 anni, figlia dell'ex giornalista della RSI Michele, incomincerà a lavorare nello staff del ministro degli esteri ticinese dall'inizio di febbraio.

Nata e cresciuta a Bellinzona, nel 2006 ha conseguito un master in storia e italianistica all'Università di Zurigo. Ha svolto il praticantato di giornalista nella redazione di cronaca regionale del Giornale del Popolo.

Nel 2009 ha ottenuto il diploma del corso cantonale di giornalismo. In seguito è stata responsabile della redazione Svizzera sempre presso il Giornale del Popolo e inviata a Berna durante le sessioni del Parlamento. Da cinque anni e mezzo occupa il posto di corrispondente da Palazzo federale per il "Corriere del Ticino".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo