Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Questura parla di 50 mila persone, la Sala Stampa Vaticana di circa 70 mila. La celebrazione dell'apertura della Porta Santa della Basilica di San Pietro ha comunque catalizzato l'attenzione di tanti pellegrini e fedeli che si sono riversati in piazza San Pietro.

Una cerimonia seguita con commozione, soprattutto quando, Papa Francesco prima di varcare la Porta Santa, è andato incontro e ha abbracciato il Papa Emerito Benedetto XVI. Un applauso spontaneo è partito dalla piazza e altri si sono levati quando Francesco ha aperto la Porta Santa e quando anche Ratzinger l'ha varcata, primo pellegrino dopo Bergoglio.

In molti erano in coda, quando ancora era buio, su viale della Conciliazione. Pazientemente hanno aspettato che i varchi si aprissero per poi lentamente arrivare al sagrato della Basilica e sottoporsi ai controlli per la sicurezza tramite perquisizioni e metal detector.

"Che il Giubileo della Misericordia porti a tutti la bontà e la tenerezza di Dio!", ha scritto in un tweet papa Francesco poco dopo l'apertura della Porta Santa.

"Non abbiamo paura della misericordia, lasciamoci abbracciare dalla misericordia e tenerezza di Dio che ci aspetta e perdona tutta, nulla è dolce come lasciarsi accarezzare da Dio, fa tanto bene e il Signore perdona tutto". Lo ha detto il Papa integrando a braccio il testo dell'Angelus.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS