Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'International Trade Commission (Itc), l'agenzia americana per la concorrenza, fa slittare la decisione sulla disputa fra Apple e Samsung, che accusa Cupertino di aver infranto alcuni brevetti, in particolare quello per la trasmissione di dati, nella produzione dell'iPhone, dell'Ipad e dell'iPod Touch.

Lo riporta la stampa americana, sottolineando che le autorità hanno chiesto dati su quale sarebbe l'impatto sui consumatori e sull'economia americana di un eventuale bando dei prodotti Apple che infrangano i brevetti. Una richiesta seguita dalla decisione di far slittare il pronunciamento finale al prossimo 31 maggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS