L'iPhone 6 potrebbe essere svelato al mondo il 9 settembre. Secondo indiscrezioni di stampa, in quella data la Apple avrebbe infatti programmato un evento dedicato al melafonino. A lanciare sul web la notizia è stato il sito Re/code, secondo cui "il punto focale dell'evento sarà la prossima generazione di iPhone". Conferme, in mancanza di quelle ufficiali di Cupertino, sono arrivate dal Wall Street Journal e da Bloomberg, che citano persone informate.

La data sembra coerente con il modus operandi di Apple, che anche l'anno scorso ha presentato gli iPhone 5S e 5C nel secondo martedì di settembre. In questo modo gli smartphone, che in genere iniziano ad arrivare sugli scaffali Usa e alcuni altri Paesi entro un paio di settimane dalla presentazione per poi giungere sugli altri mercati, saranno disponibili in tempo per gli acquisti natalizi.

L'attesa è per due modelli. L'iPhone 6 dovrebbe infatti arrivare in due dimensioni, con schermi da 4,7 e 5,5 pollici. Nelle scorse settimane il lancio di entrambi i modelli era però stato messo in discussione da alcuni analisti. Problemi legati alla produzione, infatti, potrebbero far slittare a fine anno l'arrivo dello smartphone con il display più grande.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.