Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'iPhone 6 potrebbe essere svelato al mondo il 9 settembre. Secondo indiscrezioni di stampa, in quella data la Apple avrebbe infatti programmato un evento dedicato al melafonino. A lanciare sul web la notizia è stato il sito Re/code, secondo cui "il punto focale dell'evento sarà la prossima generazione di iPhone". Conferme, in mancanza di quelle ufficiali di Cupertino, sono arrivate dal Wall Street Journal e da Bloomberg, che citano persone informate.

La data sembra coerente con il modus operandi di Apple, che anche l'anno scorso ha presentato gli iPhone 5S e 5C nel secondo martedì di settembre. In questo modo gli smartphone, che in genere iniziano ad arrivare sugli scaffali Usa e alcuni altri Paesi entro un paio di settimane dalla presentazione per poi giungere sugli altri mercati, saranno disponibili in tempo per gli acquisti natalizi.

L'attesa è per due modelli. L'iPhone 6 dovrebbe infatti arrivare in due dimensioni, con schermi da 4,7 e 5,5 pollici. Nelle scorse settimane il lancio di entrambi i modelli era però stato messo in discussione da alcuni analisti. Problemi legati alla produzione, infatti, potrebbero far slittare a fine anno l'arrivo dello smartphone con il display più grande.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS