Navigation

Aquatis: tre nuovi piccoli di coccodrillo del deserto

Fiocco rosa all'Aquatis di Losanna per la nascita di tre piccoli di coccodrilli del deserto Keystone/EPA KEYSTONE/LAURENT GILLIERON sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 giugno 2020 - 17:00
(Keystone-ATS)

Fiocchi rosa oggi all'Aquatis di Losanna: tre nuovi piccoli di coccodrillo del deserto (Crocodylus suchus), di sesso femminile, hanno visto la luce al più grande acquario - con annesso terrario - d'acqua dolce d'Europa.

Si tratta di un evento raro in Europa, poiché la specie è a rischio. Rispetto ad oltre un milione nel 1946, attualmente restano solo 2'500-3'000 di esemplari di coccodrillo dell'Africa occidentale, indica all'agenzia Keystone-ATS Michel Ansermet, direttore dell'acquario losannese. Dal 2016 sono nati solo 17 esemplari di questa specie.

Sulle 21 uova a Losanna, solo tre hanno portato a delle nascite. Attualmente misurano circa 30 centimetri e pesano meno di 50 grammi, ma in età adulta possono superare i tre metri di lunghezza. Il coccodrillo del deserto è spesso confuso con il più noto - e pericoloso - coccodrillo del Nilo.

Il pubblico dovrà tuttavia attendere ottobre o novembre prima di vedere i tre esemplari, precisa Ansermet.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.