RIAD - Una cellula di Al Qaida che pianificava attacchi in Arabia Saudita è stata smantellata e un centinaio di persone sono state arrestate. Lo hanno reso noto le autorità di Riad.
Secondo i media arabi, la cellula comprendeva 47 sauditi e 51 stranieri, accusati di preparare attacchi contro installazioni petrolifere e altri obiettivi importanti nel regno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.