Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Argentina: carcere a 5 insegnanti scuola materna per abusi

Cinque insegnanti di una scuola materna privata a Buenos Aires sono state condannate a pene tra 4 e 7 anni di carcere per abusi, lesioni, minacce e abbandono di persona contro 40 bambini.

Le insegnanti, tra cui la direttrice della scuola materna "Tribilín", sono detenute dal mese di ottobre, secondo quanto disposto da una sentenza di un tribunale penale di San Isidro, nella periferia nord della capitale argentina.

Le condanne sono state emesse grazie alle indagini partite da un audio che il padre di una bambina ha registrato cinque anni fa, dopo aver notato che la figlia aveva uno strano comportamento al ritorno dalla scuola. L'uomo ha nascosto un iPad nello zaino della figlia ed è riuscito a registrare le situazioni definite scioccanti. Sono state registrate in totale 4 ore e mezza di abusi e insulti. Nell'audio si possono sentire le cinque insegnanti rivolgersi ai bambini di età compresa tra i tre e i cinque anni con epiteti estremamente offensivi, con minacce per farli stare zitti e anche con allusioni di carattere sessuale.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.