Navigation

Argentina: donna si getta da 23esimo piano e cade su taxi, salva

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 gennaio 2011 - 19:10
(Keystone-ATS)

Una ragazza, che a quanto sembra intendeva suicidarsi, si è gettata oggi dal 23esimo piano di un hotel del centro di Buenos Aires, ma è caduta sul tetto di un taxi ed è sopravvissuta. Lo rendono noto i media, precisando che è stata trasferita in una clinica dove le hanno riscontrato solo vari traumi.

Il tassista ha assicurato ai giornalisti di essersi salvato perché, mentre stava posteggiando l'auto davanti all'hotel, ha visto un poliziotto che, allibito, guardava in alto e lo ha fatto a sua volta vedendo la ragazza che stava scavalcando il muro della terrazza dell'hotel e si è poi gettata nel vuoto. "Sono uscito precipitosamente, ed il botto che ha provocato l'impatto del corpo sulla capote è stato come un'esplosione", ha precisato.

Una passante ha scattato una foto della ragazza riversa sul taxi e l'ha subito lanciata via Twitter.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?