Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nella sua prima conferenza stampa quale presidente eletto dell'Argentina, Mauricio Macri ha stamani denunciato gli "abusi" in corso in Venezuela.

"Abbiamo intenzione di invocare la 'clausola democratica' del Mercosur" nei confronti del Venezuela, ha precisato Macri, nel ricordare "gli abusi" che sta perpetrando il "chavismo" al potere nel paese guidato dal presidente Nicolas Maduro.

"Le denunce" sono "chiare", ha concluso, precisando che "quanto sta succedendo in Venezuela non ha niente a che vedere con gli impegni nei confronti della democrazia".

Il Brasile dovrebbe d'altra parte essere il primo paese dove il presidente eletto si recherà in visita dopo il 10 dicembre, giorno del suo insediamento alla Casa Rosada. Fonti di Brasilia sottolineano d'altra parte che la presidente Dilma Rousseff sarà presente all'insediamento, ed è probabile d'altra parte che incontri Macri anche prima del 10 dicembre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS