Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un magistrato argentino ha emesso un mandato di arresto contro Justin Bieber, dopo che il cantante canadese non si è presentato a un'udienza relativa a una denuncia presentata contro suoi collaboratori.

La decisione del giudice Alberto Julio Banos è stata presa dopo che nel novembre scorso un altro tribunale aveva fissato un termine massimo di 60 giorni entro il quale Bieber avrebbe dovuto presentarsi per dare spiegazioni alla giustizia sulla vicenda.

Nel novembre del 2013, quando il cantante andò per l'ultima volta in Argentina, un fotografo accusò una guardia del corpo e un assistente di Bieber di averlo malmenato mentre cercava di scattargli una foto in una discoteca di Buenos Aires.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS