La polizia argoviese ha tratto dai guai sabato poco prima di mezzogiorno una ragazza di 23 anni che si era gettata nel fiume Limmat da un ponte alto 20 metri, tra Neuenhof e Wettingen (AG), con l'intenzione di farla finita. L'aspirante suicida ha riportatro solo ferite leggere e si è poi rifugiata su una roccia. Non essendo possibile soccorrerla con un'imbarcazione, quattro agenti si sono tuffati in acqua, riportandola a riva e a più miti consigli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.