Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È 'chiusa per neve' la capitale degli Stati Uniti. Da questa mattina a Washington è alto l'allarme per l'arrivo della prima tempesta di neve dell'anno già battezzata "tempesta mostro".

Nella prima parte della mattinata non è caduto nemmeno un fiocco di neve ma si intensificano gli appelli alla prudenza già lanciati da giorni, con il sindaco, Muriel Bowser, che avverte: "potrebbero esserci implicazioni di vita o di morte".

La nevicata più intensa è attesa tra le 13 e le 15, mentre gli uffici federali chiuderanno i battenti a mezzogiorno e le scuole hanno cancellato lezioni e attività per tutta la giornata.

Le autorità locali hanno inoltre avvertito che le auto trovate in sosta lungo le strade della città entro le 15 verranno rimosse, per consentire ai sevizi di intervento di spalare le strade e spargere sale. I mezzi di trasporto sono ridotti all'osso dall'inizio della giornata e i taxi preavvisano che non intendono circolare a partire dal primo pomeriggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS