Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il traduttore universale di Star Trek sta per diventare realtà: in apertura delle Code Conference di San Francisco, il Ceo di Microsoft Satya Nadella ha svelato una versione demo di Skype Translator, un aggiornamento del celebre servizio di telefonate audio e video via Internet, che consentirà di fare telefonate con un traduttore simultaneo, sia per voce sia con sottotitoli. La tecnologia è la stessa adottata per Microsoft Cortana, l'assistente personale di Windows 8.1.

Durante la conferenza, il corporate vice president di Skype e Lync, Gurdeep Pall, si è unito a Satya Nadella per un esperimento pratico. Esprimendosi in inglese, ha conversato tramite Skype con una dipendente Microsoft di lingua tedesca e la loro discussione è stata tradotta in tempo reale sia in formato di testo che voce.

La tecnologia, che rappresenta un progresso davvero innovativo nell'ambito della traduzione in tempo reale "voce a voce", sarà disponibile in alcune lingue in versione beta, non definitiva, per Windows 8.1 entro la fine dell'anno. È sviluppata dai ricercatori Microsoft e dagli ingegneri Skype.

SDA-ATS