Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

VARSAVIA - Sono arrivate all'aeroporto Okecie di Varsavia altre 30 salme delle vittime della sciagura aerea del 10 aprile scorso a Smolensk, nella quale sono morte 96 persone compreso il presidente polacco Lech Kaczynski e la moglie Maria.
Le salme sono state accolta con gli onori militari dai familiari e dalle autorità. Le bare sono avvolte ciascuna nella bandiera bianco-rossa. Su ognuna c'é una targa con il nome della vittima. Dopo la cerimonia tutte le bare saranno portate in una grande palestra municipale dove saranno vegliate dai familiari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS