Navigation

Arte: tornato in Francia il Bansky del Bataclan

La porta del Bataclan dipinta da Banksy riconsegnata alla Francia KEYSTONE/AP/Domenico Stinellis sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2020 - 18:26
(Keystone-ATS)

E' tornata stamane in Francia la porta del Bataclan dipinta da Banksy in omaggio alle 90 vittime dell'eccidio del 13 novembre 2015, rubata a gennaio del 2019 e ritrovata il 10 giugno di quest'anno in un casolare della campagna abruzzese.

La Ragazza triste, simbolicamente dipinta proprio su una delle uscite di sicurezza del locale parigino, è stata restituita dai carabinieri alla polizia giudiziaria francese alla frontiera del traforo del Monte Bianco, a Courmayeur.

Il 14 luglio, Festa nazionale in Francia, l'opera è stata ufficialmente riconsegnata dalle autorità italiane all'ambasciatore Christian Massetal durante una cerimonia tenutasi nel Salone d'Ercole di Palazzo Farnese, sede dell'Ambasciata francese a Roma.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.