Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il quadro risalente al 1919.

(sda-ats)

È stato ritrovato un quadro di Norman Rockwell rubato oltre 40 anni fa da un'abitazione del New Jersey. Lo ha reso noto l'Fbi secondo cui l'opera è stata restituita da un avvocato il cui cliente lo ha avuto in mostra in casa per diversi anni.

Il quadro, 'Boy Asleep With Hoe' (Ragazzo che dorme con la zappa), del 1919, era stato rubato negli anni '70 dopo essere stato acquistato da una famiglia facoltosa del New Jersey negli anni '50 per circa cento dollari. Ora vale oltre un milione di dollari.

Secondo l'avvocato, il suo cliente pensava di avere una copia, ma quando poi si è reso conto che forse era l'originale ha deciso di restituirlo ai legittimi proprietari.

Rockwell era un pittore e illustratore americano vissuto nel XX secolo. La sua fama è legata soprattutto alle oltre 300 copertine create tra il 1916 e il 1963 per il magazine 'The Saturday Evening Post'.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS