Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovo incendio ad Arth, nel canton Svitto: una stalla è stata completamente distrutta dalle fiamme la notte scorsa. I 170 maiali che si trovavano al suo interno sono tutti morti carbonizzati. Nessuna persone è però rimasta ferita.

L'allarme è stato dato da un vicino verso le 00.45. All'arrivo dei pompieri, parte dell'edificio era già avvolta dalle fiamme, indica la polizia cantonale svittese. Per tentare di spegnere l'incendio, che ha completamente distrutto la stalla, sul posto sono giunte oltre 120 persone.

Appena due giorni fa un fienile era stato distrutto da un incendio sempre ad Arth. Nell'edificio non c'erano né animali né persone. L'inchiesta dovrà chiarire se i due sinistri sono collegati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS