Navigation

Ascom cancella un centinaio di impieghi

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 aprile 2012 - 12:29
(Keystone-ATS)

Ascom ristruttura le attività nel comparto dei test e dell'ottimizzazione delle reti di comunicazione mobile (Network Testing). Ciò poterà a livello mondiale alla soppressione di circa 100 posti di lavoro. Inoltre scompariranno una trentina di impieghi presso ditte che lavorano in subappalto. D'altro canto in Asia e Inghilterra saranno creati 30 nuovi impieghi.

La riduzione riguarderà tutti i siti della divisione che ha sede ad Reston, negli Stati Uniti, ha fatto sapere il gruppo bernese in una nota odierna. La riorganizzazione in Svizzera toccherà l'unità di Soletta.

Il portavoce di Ascom Daniel Lack non ha potuto precisare quanti impieghi saranno cancellati a Soletta. I dettagli devono ancora essere discussi con i rappresentanti del personale, ha rilevato. La ristrutturazione era stata preannunciata in marzo, in occasione della presentazione del bilancio 2011.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?