Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Bisogna effettuare accertamenti sull'attuazione della politica d'asilo riguardante i cittadini eritrei.

È l'opinione della Commissione della politica estera del Nazionale, che ha discusso e preso atto di un rapporto del governo sulle numerose domande d'asilo depositate in Svizzera proprio da cittadini eritrei.

Con 14 voti contro 10 e 1 astensione, la maggioranza reputa necessario invitare le Commissioni della gestione a effettuare ulteriori chiarimenti a proposito dell'applicazione delle procedure nei confronti degli eritrei. La minoranza ritiene invece che la politica d'asilo sia di competenza delle Commissioni delle istituzioni politiche. È quanto si legge in un comunicato odierno dei Servizi del Parlamento.

Secondo la commissione, per far fronte alle sfide poste da queste ondate migratorie, è necessario stimolare il settore privato a promuovere l'economia locale, favorire programmi coordinati con Paesi partner e proseguire il dialogo con il governo eritreo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS