Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Più alloggi a pigione moderata devono essere costruiti sui terreni appartenenti alle FFS. A chiederlo è l'Associazione svizzera degli inquilini (ASLOCA) la quale informa in un comunicato di aver depositato oggi alla Cancelleria federale una petizione a tale scopo munita di quasi 4000 firme raccolte in meno di un mese e mezzo.

Le aree appartenenti alle FFS sono spesso situate nei pressi delle stazioni e in zone poco abitate. Se questi fondi non sono più indispensabili all'infrastruttura ferroviaria devono rispondere ai bisogni di famiglie a basso reddito, è quanto chiede la petizione.

Il Consiglio federale fisserà prossimamente gli obiettivi strategici 2015-2018 delle FFS; esso deve rinunciare a sottoporre il settore immobiliare dell'ex regia ai rendimenti usuali, afferma ASLOCA. In dicembre, il Consiglio federale ha rinunciato ad accordare ai comuni il diritto di prelazione sui terreni edificabili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS