Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministero degli esteri del Perù, presidente di turno dell'Unione delle Nazioni Sudamericane (Unasur, di cui fanno parte 12 Paesi), ha convocato per domenica a Guayaquil, in Ecuador, una riunione straordinaria dopo la decisione del presidente Rafael Correa di concedere l'asilo politico a Julian Assange, il leader di Wikileaks.

A Washington, l'Organizzazione degli Stati Americani (Osa, 35 Stati compresi Usa e Canada) ha convocato per giovedì una riunione d'urgenza sulla "situazione tra Gran Bretagna e Ecuador".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS