Navigation

Assemblea UDC: PS potrebbe non sostenere Widmer-Schlumpf, Wermuth

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 agosto 2011 - 14:48
(Keystone-ATS)

Il Partito socialista svizzero potrebbe decidere di non sostenere Eveline Widmer-Schlumpf in dicembre, in occasione dell'elezione del Consiglio federale. Lo ha affermato il vicepresidente del PS Cédric Wermuth, ospite oggi a Zurigo dell'assemblea UDC. Un piccolo partito - ha aggiunto Wermuth - non ha posto in governo.

La ripartizione dei seggi del Consiglio federale si basa su un calcolo aritmetico, ha dichiarato l'argoviese nel corso di un dibattito organizzato nell'ambito della giornata UDC. Wermuth ha tuttavia precisato di non aver fatto queste affermazioni per guadagnarsi degli amici. L'altro partecipante alla discussione, il consigliere nazionale democentrista zurighese Christoph Mörgeli, ha ribadito che due seggi spettano all'UDC; in caso contrario si potrà dire addio alla concordanza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?