Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Assemblea Verdi: Rytz lancia campagna in vista elezioni 2019

Regula Rytz oggi a Bellinzona.

KEYSTONE/TI-PRESS/DAVIDE AGOSTA

(sda-ats)

La Legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell'AVS (RFFA) è "una fregatura miliardaria!" Ha esordito così la presidente dei Verdi Regula Rytz prendendo la parola a Bellinzona davanti ai delegati del partito riuniti in assemblea.

La consigliera nazionale ha poi colto l'occasione per dare il via alla campagna in vista delle elezioni federali dell'anno prossimo.

Gli ecologisti sostengono il referendum lanciato contro la RFFA, la cui raccolta delle firme si concluderà il 17 gennaio 2019. La bernese ha ribadito gli argomenti già avanzati da tempo dal suo partito contro la riforma e ha esortato tutti i presenti a rimboccarsi le maniche. "Cari verdi, abbiamo bisogno di ognuno di voi, delegato, membro, simpatizzante e senza partito", ha esclamato, precisando che "saremo in giro notte e giorno per garantire la riuscita del referendum prima di Natale. I Verdi ticinesi ci stanno dando man forte".

Rytz ha poi affrontato i grandi temi che stanno a cuore al partito ecologista, ricordando che saranno proprio essi la chiave del successo: "in vista delle elezioni federali 2019 non ci limiteremo a sorridere alle telecamere, a distribuire croissant e a pavoneggiarci. Vogliamo smuovere le cose".

La presidente dei Verdi ha affermato che "i tempi sono maturi per muoversi. È giunto il momento di passare dalla destra al verde, dall'egoismo alla comunità, dall'ombelico alla lungimiranza". La bernese ha ricordato che segnali positivi giungono da diverse parti, dal Belgio, dal Lussemburgo e dalla Baviera ad esempio: "è il nostro momento - ha esclamato - siamo pronti (...), siamo con i piedi ben piantati sul tappeto e questo tappeto... vola!".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.