Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Asta casa Versace a Miami, offerta minima 25 mln dollari

È stata fissata a 25 milioni di dollari l'offerta minima per quella che chiamano già "l'asta del secolo": la famosa "casa Casuarina" di Miami Beach, ex residenza amatissima di Gianni Versace, dove lo stilista fu ucciso nel 1997. La vendita si terrà il prossimo 17 settembre, ma l'annuncio ha già scatenato interesse e pettegolezzi. Solo per iscriversi all'asta si devono depositare 3 milioni di dollari.

Secondo Lamar Fisher, presidente dell'omonima casa d'aste che si è assicurata il gran colpo, già una mezza dozzina di potenziali acquirenti si sono fatti avanti. "Si va da persone di altissimo profilo - ha detto Fisher - a ricchi compratori internazionali, dal mercato russo e da quello dei magnati del Sud America". D'altronde la 'Versace Mansion' - come la chiamano i locali - è diventata una pietra miliare, un pezzo di storia, una infinita attrazione per i turisti.

Comprata in uno stato di decadenza per 3 milioni di dollari da Versace nel '92, la grande villa in stile mediterraneo venne rinnovata all'insegna della massima opulenza: una grande piscina con piastrelle ricoperte d'oro a 24 carati, cancelli d'ingresso sovrastati da sculture di meduse placcate d'oro, un terrazzo sul tetto da cui ammirare l'oceano, 11 camere da letto e 10 bagni. Lì Versace ospitò amici quali Madonna e Cher. Davanti alla casa fu freddato dai colpi di pistola del serial killer Andrew Cunanan.

La 'mansion' non è più di proprietà della famiglia Versace ed è stata usata negli ultimi anni come club privato e piccolo boutique hotel, ma è ora in bancarotta e perciò ne è stata decisa la vendita all'asta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.