Navigation

Asta record da Sotheby's, battute opere per 150 mln sterline

La Femme au chapeau rouge di Miro' è stata venduta per 26,7 milioni di franchi. KEYSTONE/EPA/NEIL HALL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 luglio 2020 - 11:17
(Keystone-ATS)

Superato il record di vendite all'asta di Sotheby's che con la seduta di ieri, che ha raggiunto i 150 milioni di sterline (180 milioni di franchi), ha portato la prestigiosa casa d'aste a totalizzare, per le vendite estive, un totale di 1,1 miliardi di sterline.

Ieri sono stati battuti quadri di Miro' (l'opera Femme au chapeau rouge per 22,3 milioni di sterline), Matisse (Danseuse dans un interieur a 6,5 milioni di sterline) e Rembrandt (un autoritratto venduto a circa 14 milioni e 500'000 sterline). Tra le altre opere battute, una scultura di donna del bregagliotto Alberto Giacometti (10,6 milioni) e un Kandinsky a un milione e 300'000 sterline.

L'asta di ieri ha visto un numero limitato di clienti in sala nella sede di Londra, secondo le misure stabilite in seguito alla pandemia Covd-19, distanziati tra di loro o seduti in stanze separate. Molti altri clienti erano collegati, da ogni parte del mondo, in livestream ad hoc.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.