Tutte le notizie in breve

Fiori per le vittime dell'attentato al Westminster Bridge di Londra.

Keystone/EPA/ANDY RAIN

(sda-ats)

Khalid Masood, il killer dell'attacco a Londra, "ha agito da solo": lo afferma la polizia londinese, spiegando che ad oggi non sono emersi legami con i network del terrorismo.

"Crediamo che Masood abbia agito da solo, le ragioni forse non le sapremo mai", ha detto uno dei commissari responsabili delle indagini, Neil Basu, citato dai media britannici.

L'attacco, precisa la polizia, è durato in tutto 82 secondi. Delle 11 persone arrestate 9 sono state rimesse in libertà. "Non sembra che Masood abbia avuto complici", afferma la polizia.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve