Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Israele ha autorizzato l'Egitto ha dispiegare elicotteri da combattimento per le operazioni contro i militanti islamici attivi nella penisola egiziana del Sinai, alla frontiera con Israele. Lo ha reso noto un responsabile a Gerusalemme.

I 14 membri del gabinetto di sicurezza israeliano hanno approvato delle deroghe temporanee all'accordo di pace del 1979 che limita il dispiegamento militare egiziano nel Sinai, ha detto un responsabile israeliano che ha voluto conservare l'anonimato.

La decisione giunge dopo che domenica 16 guardie di frontiera egiziane sono morte in un attacco attribuito a militanti islamici che con un carro armato egiziano sono poi entrati in territorio israeliano, dove sono stati uccisi. Ieri l'esercito egiziano ha ucciso 20 attivisti in un attacco contro le cellule islamiche nella penisola.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS