Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono tre i covi che gli attentatori di Parigi hanno utilizzato in Belgio per preparare gli attacchi. Lo fa sapere la procura.

Uno a Bruxelles, a rue H. Bergé nel quartiere di Schaerbeek, un altro a rue du Fort a Charleroi e una casa a rue Radache ad Auvelais, provincia di Namur. Diversi media riportano oggi che Abaaoud, morto nell'assalto al covo di S.Denis, si era nascosto in una casa a Charleroi poco prima degli attentati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS