Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Isis voleva colpire Euro2016, in Francia, con una autobomba. Immagine d'archivio dello stadio di Lione.

KEYSTONE/AP/LAURENT CIPRIANI

(sda-ats)

L'Isis voleva colpire Euro2016, in Francia, con una autobomba: la conferma, riferisce la stampa francese, è arrivata da Mohamed Abrini, uno degli attentatori dell'aeroporto di Zaventem, collegato alla cellula degli attacchi di Parigi del novembre 2015.

L'attentato a Euro2016 doveva essere compiuto "con un'auto o un camion carico di esplosivo", ha detto l'uomo ai giudici. Il piano però venne accantonato dopo l'arresto di Salah Abdeslam a Bruxelles.

SDA-ATS