Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lo scrittore argoviese Klaus Merz, tradotto in italiano tra l'altro da Marcos y Marcos e da Casagrande, ha ricevuto il premio Christine Lavant 2018 dotato di 15 mila euro. Il riconoscimento gli è stato consegnato a Vienna.

Questo premio per la prosa e la poesia viene assegnato dal 2016 a scrittori e scrittrici che nelle loro opere hanno saputo unire alti contenuti estetici a uno sguardo critico sulla società.

Klaus Merz, nato nel 1945 ad Aarau, è di formazione maestro di scuola. Da tempo si dedica esclusivamente alla scrittura. Il primo libro risale al 1967. Il suo maggior successo è "Jakob schläft" del 1997, tradotto in italiano col titolo "Jakob dorme" nel 1998 a cura della casa editrice Marcos y Marcos.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS